Serie A, Udinese – Sassuolo. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, Trentatreesima giornata
Sabato 20 aprile

Ore 15:00 Udinese – Sassuolo


DIRETTA STREAMING

NOW TV

Dopo due successi consecutivi, l’Udinese ha vinto solo una delle successive nove sfide di Serie A contro il Sassuolo (4N, 4P).

Probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Zeegelaar; Lasagna, Okaka. Allenatore: Tudor

Indisponibili: Barak (stagione finita), Opoku (15 giorni), Behrami (stagione finita), Nuytinck (7 giorni)

Squalificati: 

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Boga. Allenatore: De Zerbi

Indisponibili: Sernicola (50 giorni), Adjapong (da valutare), Marlon (da valutare)

Squalificati:-

Statistiche Opta

Dopo due successi consecutivi, l’Udinese ha vinto solo una delle successive nove sfide di Serie A contro il Sassuolo (4N, 4P).

L’Udinese ha perso tre delle cinque sfide casalinghe in Serie A contro il Sassuolo (1V, 1N).

L’ultima volta che l’Udinese ha vinto cinque incontri casalinghi di fila in Serie A è stato nel settembre 2013 – attualmente è a quattro vittorie interne consecutive.

Il Sassuolo non vince in trasferta in campionato da metà dicembre: da allora tre pareggi e quattro sconfitte in sette partite fuori casa.

L’Udinese è, con il Cagliari, una delle due squadre che ha concesso più rigori agli avversari in questa Serie A (otto), il Sassuolo quella che ne ha concessi di più da inizio 2019 (cinque).

L’Udinese ha sbagliato cinque rigori in questa Serie A (su otto): più di ogni altra squadra nei cinque maggiori campionati europei.

L’Udinese è la squadra che ha realizzato meno gol da palla inattiva in questo campionato (sette).

Il Sassuolo è una delle due squadre contro cui Seko Fofana ha segnato almeno due gol in Serie A (due centri in tre presenze contro i neroverdi).

L’ultimo gol in trasferta di Stefano Sensi in Serie A è arrivato contro l’Udinese in Friuli: nel marzo 2018 una rete nella vittoria neroverde per 2-1.

L’Udinese è – insieme alla Juventus – l’unica squadra affrontata almeno sette volte in Serie A a cui Domenico Berardi non è ancora riuscito a segnato un gol.