Serie A, Sassuolo – Juventus. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Ventitreesima giornata
10  febbraio, 2019

Ore 18:00 Sassuolo – Juventus


DIRETTA STREAMING: su “NOW TV”

Una vittoria e un pareggio per il Sassuolo in 11 sfide di Serie A contro la Juventus (9P): i neroverdi non sono mai riusciti a segnare più di un singolo gol a incontro (sei reti).

 

Probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic.

Squalificati: Duncan.

Indisponibili: Magnanelli, Marlon, Sernicola.

 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Ronaldo, Mandzukic.

Squalificati: –

Indisponibili: Bonucci, Chiellini, Cuadrado.

 

 

Statistiche

Una vittoria e un pareggio per il Sassuolo in 11 sfide di Serie A contro la Juventus (9P): i neroverdi non sono mai riusciti a segnare più di un singolo gol a incontro (sei reti).

Il Sassuolo ha segnato esattamente un gol in quattro delle cinque sfide interne con la Juventus in Serie A: tre vittorie bianconere, un pareggio e un successo neroverde.

Dopo aver ottenuto cinque successi nelle prime 11 partite di questa Serie A, il Sassuolo ne ha registrati solo due nelle successive 11.

Con la sconfitta del PSG contro il Lione alla 23ª giornata di Ligue 1, la Juventus rimane l’unica formazione ancora imbattuta nei cinque maggiori campionati europei 2018/19 (19V, 3N).

La Juventus non ha mai perso nelle ultime 23 trasferte in Serie A (19V, 4N): solo tra il 2011 e il 2012 è rimasta imbattuta per più gare esterne di fila (25) nella massima serie.

La Juventus ha pareggiato l’ultimo match contro il Parma, in campionato non inanella due match senza vittorie dallo scorso aprile.

Il Sassuolo ha recuperato nove punti da situazione di svantaggio in casa, nessuna squadra ha fatto meglio in questo campionato.

La Juventus è rimasta in vantaggio per 1052 minuti in questo campionato, più di ogni altra squadra.

Alessandro Matri ha collezionato 74 presenze con la Juventus in Serie A (27 gol) – dopo aver segnato quattro reti nelle prime sei sfide contro i bianconeri nel massimo campionato, l’attaccante del Sassuolo è rimasto a secco in tutte le successive sette.


Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti