Serie A, Roma – Juventus. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, Trentaseiesima giornata
Sabato 11 maggio

Ore 18:00 Roma – Juventus


DIRETTA STREAMING

NOW TV

La Juventus è la squadra contro cui la Roma ha perso più partite (81) nella sua storia in Serie A, completano 49 pareggi e 39 successi giallorossi.

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): MiranteFlorenzi, Manolas, FazioKolarov; De Rossi, Cristante; Zaniolo, PellegriniEl ShaarawyDzeko.

Squalificati:

IndisponibiliPerotti

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, BonucciChielliniDe SciglioCuadradoMatuidiPjanic, Spinazzola; Kean, Ronaldo.

Squalificati: Bernardeschi

Indisponibili: Douglas CostaPerinMandzukicKhediraEmre Can

Statistiche Opta

La Juventus è la squadra contro cui la Roma ha perso più partite (81) nella sua storia in Serie A, completano 49 pareggi e 39 successi giallorossi.

La Roma è rimasta a secco di gol in cinque delle ultime sei sfide contro la Juventus in campionato, incluse tutte le ultime tre: solo una volta i giallorossi non hanno segnato in quattro gare di fila contro i bianconeri in Serie A, tra il 1948 e il 1949.

La Roma ha perso solo una delle ultime sette partite casalinghe contro la Juventus in Serie A (3V, 3N), 0-1 nel maggio 2014 con gol di Osvaldo – nelle precedenti sei all’Olimpico i giallorossi avevano subito ben cinque sconfitte contro i bianconeri (1N).

La Roma va in gol da nove partite di fila in campionato, solo il Napoli ha una striscia aperta più lunga (11) – dall’altra parte la Juventus ha subito gol in tutte le ultime cinque gare di Serie A, non arriva ad almeno sei dal settembre 2015.

La Juventus ha vinto solo una delle ultime sei partite giocate in tutte le competizioni (3N, 2P): l’ultima volta che ha collezionato una striscia di una vittoria in sette match risale al febbraio 2010 con Zaccheroni in panchina.

Sfida tra le due squadre che hanno realizzato più gol nel primo tempo di questo campionato: Roma (32) e Juventus (30).

Juventus (23 reti) e Roma (22) sono le due formazioni che hanno segnato maggiormente su calcio piazzato nella Serie A in corso.

Cristiano Ronaldo ha segnato nove reti di testa con la Juventus in tutte le competizioni, è riuscito ad andare in doppia cifra di marcature con questo fondamentale solo in una precedente stagione in carriera: nel 2014/15 (17 gol).

La prima rete di Paulo Dybala con la maglia della Juventus in Serie A è arrivata proprio contro la Roma allo stadio Olimpico (agosto 2015) – l’attaccante argentino ha segnato tre reti contro i giallorossi in carriera nel massimo campionato.

La Roma ha vinto il 39% delle gare senza Daniele De Rossi in questo campionato, con il centrocampista in campo la percentuale di successi dei giallorossi sale al 53%. Il classe ’83 ha inoltre realizzato tre gol alla Juventus, solo al Chievo (quattro) ha segnato di più in Serie A.