Serie A, Parma – Inter. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Ventitreesima giornata
09 febbraio, 2019

Ore 20:30 Parma – Inter


DIRETTA STREAMING: su “DAZN”

 

Il Napoli ha perso solo una delle ultime nove partite di Serie A contro la Fiorentina: cinque successi e tre pareggi per i partenopei.

 

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Laurini, Ger. Pezzella, Ceccherini, Biraghi; Gerson, Veretout, E. Fernandes; Chiesa, Muriel, Mirallas.

Squalificati: Benassi, Milenkovic.

Indisponibili: Vitor Hugo.

 

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Milik, Insigne.

Squalificati: –

Indisponibili: Chiriches, Albiol

 

Statistiche

La prossima sarà la 50ª sfida tra Parma e Inter in Serie A: finora i nerazzurri hanno vinto in 19 occasioni, contro i 16 successi gialloblu (14 i pareggi).

 

Probabili formazioni

 

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany.

Squalificati: –

Indisponibili: Grassi

 

Inter (4-3-3): Handanovic; Cedric, Miranda, Skriniar, Asamoah; Nainggolan, Brozovic, Joao Mario; Candreva, Icardi, Perisic.

Squalificati: Politano.

Indisponibili: Borja Valero, Vrsaljko.

 

 

Statistiche

La prossima sarà la 50ª sfida tra Parma e Inter in Serie A: finora i nerazzurri hanno vinto in 19 occasioni, contro i 16 successi gialloblu (14 i pareggi).

Il Parma ha vinto la sfida d’andata per 1-0: solo nel 1998/99 i crociati hanno trovato il successo in entrambe le sfide stagionali di Serie A contro l’Inter.

L’Inter ha vinto solo il 17% delle trasferte di Serie A contro il Parma (4/24): tra le squadre affrontate in esterna almeno 10 volte nella competizione, solo contro la Juventus (13%) ha una percentuale di successi peggiore.

Il Parma ha vinto solo una delle ultime sette partite casalinghe in campionato (3N, 3P), perdendo le ultime due – nel parziale i crociati non hanno trovato il gol ben quattro volte.

L’Inter non trova la rete da tre partite di fila in Serie A, solo cinque volte nella sua storia in Serie A è rimasta a secco per almeno quattro gare consecutive, l’ultima nel 2012.

L’Inter ha vinto solo una delle ultime sette trasferte disputate in tutte le competizioni (2N, 4P) – i nerazzurri avevano trovato il successo in otto delle precedenti 10 (2P).

Con 29 anni e 142 giorni, il Parma è la squadra con la media età dei giocatori schierati più alta in questo campionato (subentrati inclusi).

In casa in questo campionato per il Parma hanno segnato solo quattro giocatori: Inglese, Gervinho (entrambi quattro gol), Bruno Alves (due), Barillà (una rete).

Mauro Icardi non segna in Serie A da sei partite, è la sua peggior striscia di gare consecutive senza gol in campionato da quando gioca nell’Inter.

Il primo gol in Serie A dell’attaccante dell’Inter Keita è arrivato contro il Parma nel novembre 2013, con la maglia della Lazio.


Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti