Serie A, Napoli – Udinese. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, 28esima giornata
Domenica 16 marzo

Ore 18:00 Napoli – Udinese


DIRETTA STREAMING: su “NOW TV”

Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite di Serie A contro l’Udinese, parziale in cui ha realizzato 13 reti (2.6 a match di media).


Probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti.

Indisponibili: Albiol, Insigne

Squalificati: 

Udinese (3-5-2): Musso; Larsen, De Maio, Troest-Ekong; Ter Avest, Mandragora, Sandro, Fofana, Zeegelaar; De Paul, Lasagna. Allenatore: Nicola

Indisponibili: Barak, Badu, Behrami, Samir, D’Alessandro, Teodorczyk, Nuytinck

Squalificati: Opoku (1)



Statistiche

Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite di Serie A contro l’Udinese, parziale in cui ha realizzato 13 reti (2.6 a match di media).

Il Napoli è imbattuto da sette gare interne di Serie A contro l’Udinese (6V, 1N) – l’ultimo successo bianconero al San Paolo risale all’aprile 2011 (1-2).

Il Napoli non vince da due partite di Serie A: non registra tre gare di fila in campionato senza successi dal febbraio 2016.

Il Napoli ha perso l’ultima partita in casa in Serie A (vs Juventus): non trova la sconfitta in due match consecutivi al San Paolo nella competizione dal marzo 2009.

L’Udinese ha vinto due delle ultime tre partite di campionato (1P), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 18 in Serie A.

Con quello di Insigne contro il Sassuolo, il Napoli ha segnato il suo sedicesimo gol in questo campionato nell’ultimo quarto d’ora di gioco, un record nel torneo in corso.

Anche contro la Juventus, l’Udinese ha subito gol su calcio di rigore: quella friulana è la formazione che ha incassato più reti dal dischetto (otto) in questa Serie A.

Solo il Cagliari (una volta) è andato meno volte in vantaggio in trasferta rispetto all’Udinese (due) in questa Serie A.

Il primo dei tre gol in Serie A di Fabián Ruiz è arrivato nel match d’andata contro l’Udinese: il centrocampista del Napoli non ha ancora segnato una rete al San Paolo in questo campionato.

Tre dei quattro gol di Kevin Lasagna in questo torneo sono arrivati in trasferta: in generale in ogni stagione di Serie A l’attaccante dell’Udinese ha sempre segnato più fuori che in casa.