Serie A, Genoa – Torino. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, venticinquesima giornata, recupero
Sabato 20 aprile

Ore 15:00 Genoa – Torino


DIRETTA STREAMING

NOW TV

Il Genoa ha perso la gara di andata contro il Torino (1-2): non colleziona due sconfitte nello stesso campionato di Serie A contro i granata dalla stagione 1981/82.

Probabili formazioni

Genoa (4-4-2): Radu; Pereira, Zukanovic, Romero, Criscito; Lerager, Radovanovic, Bessa, Lazovic; Sanabria, Kouamé. Allenatore: Prandelli

Indisponibili: Hiljemark (stagione finita)

Squalificati: Biraschi (1), Pandev (1)

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Ola Aina, Meitè, Rincon, Ansaldi; Baselli, Berenguer; Belotti. Allenatore: Mazzarri

Indisponibili: Millico (15 giorni), Iago Falque (15 giorni)

Squalificati: Zaza (1)

Statistiche Opta

Il Genoa ha perso la gara di andata contro il Torino (1-2): non colleziona due sconfitte nello stesso campionato di Serie A contro i granata dalla stagione 1981/82.

In tutte le ultime sei sfide al Ferraris tra Genoa e Torino, entrambe le squadre hanno trovato la via del gol (21 reti segnate in totale, 3,5 di media a match).

Il Genoa ha perso con il Torino nell’ultima partita casalinga di Serie A, dopo che era rimasto imbattuto nei precedenti 14 match al Ferraris con i granata (8V, 6N).

Il Genoa aveva una media punti più alta in campionato prima dell’arrivo di Cesare Prandelli (1,07 in 14 partite) che dopo l’approdo del tecnico lombardo sulla panchina rossoblù (1,06 in 18 partite).

Il Torino ha terminato in parità otto delle ultime 10 trasferte di campionato (1V, 1P), collezionando ben cinque pareggi a porte inviolate nel parziale.

Il Torino è, con Barcellona e Liverpool, una delle tre squadre ad aver perso meno gare in trasferta nei Top-5 campionati europei 2018/19 (solo una sconfitta).

Il Genoa ha subito il 57% dei suoi gol nel primo tempo (29 su 51), una percentuale record in questa Serie A.

Uno dei tre gol in Serie A di Cristian Ansaldi del Torino è arrivato nel match d’andata contro il Genoa, sua ex squadra (24 presenze nella Serie A 2015/16).

Christian Kouamè del Genoa, in gol nella gara d’andata, ha giocato 1139 minuti in Serie A nel 2019, con una sola rete all’attivo: solo Caputo ha collezionato più minuti (1170) nel periodo tra gli attaccanti della competizione.

Andrea Belotti è a quota 60 gol con la maglia del Torino in Serie A: con una rete può portarsi da solo al quinto posto all-time dei marcatori granata nel massimo campionato, staccando Franco Ossola e Onesto Silano.