Serie A, Fiorentina – Bologna. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, trentaduesima giornata
Domenica 14 aprile

Ore 15:00 Fiorentina – Bologna


DIRETTA STREAMING

NOW TV

La Fiorentina è imbattuta dal 2013 contro il Bologna: da allora per i viola sette successi e due pareggi in nove sfide di Serie A.

Probabili formazioni

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Ger. Pezzella, Vitor Hugo; ChiesaBenassi, Veretout, Gerson, Biraghi; Simeone, Muriel. All. Montella

Squalificati: 

Indisponibili: Pjaca.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, N. SansonePalacio. All. Mihajlovic

Squalificati: 

Indisponibili: Destro, Edera, Mattiello.

Statistiche Opta

La Fiorentina è imbattuta dal 2013 contro il Bologna: da allora per i viola sette successi e due pareggi in nove sfide di Serie A.

La Fiorentina ha vinto tutte le ultime sei partite casalinghe di Serie A contro il Bologna, con un solo gol subito, nell’ultima di queste sfide: solo nel 1962 i viola hanno raggiunto quota sette successi interni consecutivi contro i rossoblu.

La Fiorentina non ha vinto nelle ultime sette partite di Serie A (4N, 3P): a dicembre i viola sono già arrivati a quota otto gare consecutive senza successi.

Dopo una serie di quattro successi interni consecutivi nelle prime quattro gare casalinghe di questo campionato, la Fiorentina ne ha vinta solo una nelle successive 11 (7N, 3P).

Il Bologna ha vinto quattro delle ultime cinque partite di campionato: tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 38 partite di Serie A per gli emiliani.

Il Bologna ha subito almeno due gol in tutte le ultime quattro trasferte di campionato: aveva mantenuto la porta inviolata in due delle precedenti quattro.

La Fiorentina è la squadra che in percentuale ha segnato meno gol nel primo tempo (35%; 16/46); il Bologna invece è quella che ha subito più gol nella prima mezzora (19).

In questo campionato nessuna squadra ha perso più punti da situazione di vantaggio rispetto alla Fiorentina: 21 punti persi per i viola, nove volte recuperati sul pari e una volta sconfitti.

Dopo aver segnato in tre partite di campionato consecutive, Luis Muriel è rimasto a secco nelle quattro più recenti: tuttavia l’attaccante della Fiorentina ha realizzato due reti e fornito due assist nelle ultime cinque sfide con il Bologna in Serie A.

Il rigorista del Bologna Erick Pulgar è l’unico giocatore dei top-5 campionati europei capace di segnare cinque gol con soli cinque tiri nello specchio (tutti rigori).