Serie A, Empoli – Sassuolo. Statistiche e probabili formazioni

SERIE A, Ventiquattresima giornata
17  febbraio, 2019

Ore 15:00 Empoli – Sassuolo


DIRETTA STREAMING: su “NOW TV”


L’Empoli ha guadagnato due punti nelle ultime otto partite di campionato: da metà dicembre a oggi è la squadra con meno punti in Serie A.

 

Probabili formazioni

Empoli (3-4-1-2): Dragowski, Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Pasqual; Krunic; Farias, Caputo. Allenatore: Iachini

Indisponibili: Capezzi

Squalificati:

 

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Babacar, Di Francesco. Allenatore: De Zerbi

Indisponibili: Marlon

Squalificati:

 

Statistiche Opta
Il Sassuolo ha vinto segnando tre gol tutte le ultime quattro sfide contro l’Empoli in Serie A.

Gli unici due successi dell’Empoli contro il Sassuolo in Serie A sono arrivati in Toscana nel 2015: completa il bilancio interno degli azzurri una sconfitta per 3-1 nel 2017.

L’Empoli ha guadagnato due punti nelle ultime otto partite di campionato: da metà dicembre a oggi è la squadra con meno punti in Serie A.

L’Empoli ha subito gol in tutte le ultime 11 partite casalinghe in campionato: i toscani non hanno mai fatto peggio in Serie A.

Il Sassuolo ha vinto solo due delle ultime 12 partite in campionato: nel parziale i neroverdi hanno ottenuto sei pareggi e quattro sconfitte.

Il Sassuolo ha pareggiato le ultime due trasferte di campionato: i neroverdi non hanno mai ottenuto tre pari esterni di fila in Serie A.

L’Empoli è la squadra che ha subito più gol di testa in questo campionato (10).

L’Empoli è la squadra che ha perso più punti da situazione di vantaggio in questo campionato (18), mentre solo il Napoli (tre) ne ha persi meno del Sassuolo (quattro).

L’attaccante dell’Empoli Diego Farias ha iniziato la sua esperienza in Serie A proprio con la maglia del Sassuolo: per lui 11 presenze senza gol in neroverde nel massimo campionato.

L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi ha fornito quattro assist e segnato due gol in cinque sfide di Serie A contro l’Empoli.