Serie A, Atalanta – Chievo. Statistiche e probabili formazioni

Serie A, 28esima giornata
Domenica 16 marzo

Ore 15:00 Atalanta – Chievo Verona


DIRETTA STREAMING: su “NOW TV”

Il Chievo ha vinto solo una delle ultime 10 partite giocate in Serie A contro l’Atalanta (4N, 5P), nel dicembre 2015 (1-0 interno).

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Masiello, Palomino; Hateboer, Freuler, De Roon, Spinazzola; Ilicic, Cristante; Petagna. Allenatore: Gasperini

Indisponibili: Rizzo, Gomez, Caldara

Squalificati:

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; De Paoli, GamberiniDainelliGobbiRadovanovicHetemaj, Rigoni; Birsa, Giaccherini; Pucciarelli. Allenatore: Maran

Indisponibili: Tomovic

Squalificati: Bastien, Cacciatore

Statistiche Opta

Il Chievo ha vinto solo una delle ultime 10 partite giocate in Serie A contro l’Atalanta (4N, 5P), nel dicembre 2015 (1-0 interno).

Fino alla 14ª giornata l’Atalanta aveva ottenuto 17 punti sui 19 totali in partite casalinghe (l’89%), da allora i bergamaschi hanno ottenuto 1 punto su 14 in casa (il 7%).

L’Atalanta ha perso le due ultime partite casalinghe giocate in campionato, tante sconfitte quante nei precedenti 25 incontri disputati tra le mura amiche (16V, 7N).

Il Chievo non vince in Serie A dallo scorso novembre (2-1 casalingo contro la SPAL), da allora due pareggi e sei sconfitte per i gialloblu: per i veneti è la striscia senza vittorie più lunga da novembre 2014.

Il Chievo ha perso le ultime quattro trasferte giocate in Serie A, non arriva a cinque sconfitte di fila fuori casa nella massima serie da marzo 2014.

Il Chievo è la squadra più battuta da Gian Piero Gasperini come allenatore in Serie A: otto vittorie nei 15 confronti contro i veneti.

Il Chievo ha concesso sette gol da fuori area in questo campionato: solo Atalanta e Sassuolo (entrambe otto) ne hanno subiti di più.

Solo la Sampdoria ha perso più punti da situazione di vantaggio dell’Atalanta nel campionato in corso (13), solo il Napoli ne ha guadagnati più dei bergamaschi da svantaggio (10).

Valter Birsa ha fatto il suo esordio in Serie A nel settembre 2011 contro l’Atalanta: lo sloveno ha fornito quattro assist da fermo in questo campionato, nessuno ha fatto meglio.

Quattro degli ultimi sei gol segnati dai bergamaschi al Chievo in Serie A sono stati firmati da Alejandro Gomez: sono cinque le sue reti totali alla squadra veneta, sua vittima preferita nel massimo campionato.