Champions league, Porto – Liverpool. Statistiche e probabili formazioni

Champions league, Quarti di finale, ritorno
Mercoledì 17 aprile

Ore 21:00 Porto – Liverpool


DIRETTA STREAMING

NOW TV

Il Liverpool ha superato quattro dei suoi ultimi quarti di finale di Champions League tra il 2004/05 e il 2017/18 – solo nel 2008/09 uscì in questa fase della competizione, con un punteggio totale di 5-7 contro il Chelsea.

Le probabili formazioni

Porto (4-3-3)Casillas; Militão, Pepe, FelipeAlex TellesDaniloHerrera, Otávio; BrahimiSoares, Marega. All. Sergio Conceiçao

Diffidati: Danilo, Felipe, Militão, Otávio

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Van Dijk, Robertson; Henderson, Keïta, Milner; SalahFirminoMané. All. Jurgen Klopp

Diffidati: nessuno

Statistiche

Sadio Mane potrebbe disputare la sua 20ª presenza in Champions League avendo segnato 13 reti in 19 partite disputate. Soltanto cinque giocatori hanno realizzato più di 13 gol nei primi 20 match nella storia della competizione (Alessandro Del Piero (14), Ruud van Nistelrooy (16), Andriy Shevchenko (14), Jari Litmanen (14) and Roberto Soldado (16).

L’attaccante del Liverpool Sadio Mane ha segnato il 69% dei suoi gol in Champions League nella fase a eliminazione diretta della competizione (9/13); dei giocatori con almeno 10 reti all’attivo solo Ivica Olic (7/10 – 70%) ha una percentuale più alta nella storia della Champions League.

L’attaccante del Porto Moussa Marega potrebbe diventare il quarto giocatore nella storia della Champions League a segnare in sette match consecutivi nella competizione, dopo Edinson Cavani, Ruud van Nistelrooy e Cristiano Ronaldo.

Il centrocampista del Liverpool James Milner ha servito 10 assist dall’inizio della scorsa Champions League, più di qualsiasi altro giocatore. Dal 2003/04, solo tre inglesi sono andati in doppia cifra di assist nella competizione con una singola maglia (Frank Lampard col Chelsea, Wayne Rooney col Manchester United e Steven Gerrard col Liverpool).

Il Porto non è riuscito a vincere nessuna delle ultime 12 gare a eliminazione diretta di Champions League (quattro pareggi e otto sconfitte) dall’1-0 contro il Deportivo La Coruna nel maggio 2004. In quell’edizione arrivarono alla conquista del trofeo sotto la guida di Jose Mourinho.

Tutti i 12 gol del Liverpool in questa Champions League sono arrivati da dentro l’area di rigore. È l’unica squadra ancora nella competizione a non aver segnato da fuori area. Inoltre, ognuno dei nove gol concessi dal Porto in questa Champions League, sono arrivati da dentro l’area di rigore.

Il Porto non è riuscito a vincere nei quattro precedenti confronti di Champions League contro il Liverpool. I portoghesi non hanno mai incontrato più volte un avversario senza ottenere almeno un successo nella competizione (Zenit San Pietroburgo e Juventus in quattro occasioni).

Il Liverpool ha superato quattro dei suoi ultimi quarti di finale di Champions League tra il 2004/05 e il 2017/18 – solo nel 2008/09 uscì in questa fase della competizione, con un punteggio totale di 5-7 contro il Chelsea.

Il Porto è stato eliminato dal Liverpool nella scorsa edizione della Champions League, nella fase degli ottavi di finale, perdendo con un punteggio totale di 5-0, anche se il ritorno ad Anfield, terminò a reti inviolate.

Il Liverpool non ha mai perso un match in una competizione europea contro il Porto nei sei precedenti incontri (tre vittorie e tre pareggi).