Serie A, Torino – Chievo Verona. Statistiche e probabili formazioni

SERIE A, Ventiseiesima giornata
03  marzo, 2019

Ore 12:30 Torino – Chievo Verona


DIRETTA STREAMING: su “DAZN”

Il Torino ha perso solo due delle ultime 15 partite di Serie A contro il Chievo (7V, 6N), entrambe nella stagione 2015/16.

Probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, MorettiDe Silvestri, Lukic, Baselli, Meitè, Aina; Belotti, Iago Falque. Allenatore: Mazzarri.

Indisponibili: Millico

Squalificati:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, Diousse, Rigoni; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo

Indisponibili: Frey, Tomovic, Seculin

Squalificati: Hetemaj

Statistiche Opta

Il Torino ha perso solo due delle ultime 15 partite di Serie A contro il Chievo (7V, 6N), entrambe nella stagione 2015/16.

Il Torino ha trovato il gol in tutte le 10 sfide interne di massimo campionato giocate contro il Chievo: sei successi, tre pareggi e una sola sconfitta per i granata.

I 38 punti conquistati in queste prime 25 giornate rappresentano un record a questo punto del torneo in Serie A per il Torino da quando esistono i tre punti a vittoria.

Tenendo la porta inviolata, il Torino potrebbe eguagliare il suo record di partite consecutive senza subire gol (sei) nella sua storia in Serie A, stabilito tra la fine della stagione 1984/85 e l’inizio della stagione 1985/86.

Il Chievo non segna da tre partite di campionato: non arriva a quattro sfide di fila a secco in Serie A dal maggio 2016.

Da una parte il Torino è una delle tre squadre di questa Serie A a non aver perso alcun punto in casa da situazioni di vantaggio (sette vittorie su sette), dall’altra nessuna formazione ne ha recuperati meno del Chievo in trasferta una volta sotto nel punteggio (uno).

Il Chievo è la squadra che ha vinto meno partite stagionali nei maggiori cinque campionati europei (soltanto un successo).

Il Chievo è, al pari dell’Atalanta, una delle due squadre affrontate più di tre volte contro cui l’attaccante del Torino Andrea Belotti non ha mai trovato la rete in Serie A.

Armando Izzo ha realizzato tre gol in questa Serie A, tutti sugli sviluppi di calcio d’angolo: solo Cristiano Ronaldo (quattro) ha realizzato più gol in seguito a un corner del difensore del Torino.

L’attaccante del Chievo Mariusz Stepinski non ha trovato il gol con gli ultimi 10 tiri tentati in campionato: la sua striscia più lunga in Serie A di conclusioni senza segnare è di 11, registrata tra settembre e ottobre 2018.