Serie A, Roma – Spal. Statistiche e probabili formazioni

SERIE A, nona giornata
20 ottobre, 2018

Ore 15:00 ROMA – SPAL


La Roma è imbattuta da cinque gare nel massimo campionato contro la SPAL (4V, 1N) dopo essere stata sconfitta nelle tre precedenti.

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Luca Pellegrini; Nzonzi, Cristante; Under, Lorenzo Pellegrini, Kluivert; Dzeko. All. Di Francesco

Indisponibili: De Rossi, Kolarov, Pastore, Perotti, Karsdorp

Squalificati: nessuno.

 

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Valoti, Fares; Paloschi, Petagna. All. Semplici

Indisponibili: Kurtic, Viviani, Djourou

Squalificati: Felipe.

 

Statistiche

La Roma è imbattuta da cinque gare nel massimo campionato contro la SPAL (4V, 1N) dopo essere stata sconfitta nelle tre precedenti.

La SPAL ha vinto solamente una delle 16 trasferte a Roma contro i giallorossi in Serie A (6N, 9P), successo ottenuto nell’unica gara in cui ha segnato più di un gol nel parziale (2-0 nel settembre 1965).

La Roma ha vinto le ultime quattro partite in tutte le competizioni, non inanella almeno cinque successi di fila da novembre del 2017.

La SPAL è uscita sconfitta dalle ultime quattro partite di Serie A, solo una volta nella loro storia i ferraresi hanno perso cinque gare consecutive nella competizione (nel 1964).

La SPAL ha ottenuto tre successi nelle prime otto partite di questo campionato, solo una volta ha fatto meglio in Serie A (cinque vittorie nella stagione 1962/63) dopo altrettante partite.

Solo l’Empoli (sette) ha colpito più pali della Roma (cinque) nel campionato in corso, mentre la SPAL è l’unica squadra che ancora non ha centrato un singolo legno nel torneo.

La Roma è la squadra che ha vinto meno contrasti (48) nella Serie A in corso mentre solo la Sampdoria (105) ne ha vinti più della SPAL (95).

La Roma è la formazione della Serie A 2018/19 che ha segnato più gol da palla inattiva (sei, compresi quattro degli ultimi cinque) e non ne ha ancora subiti da fermo.

Alberto Paloschi – tre reti alla Roma in A – ha segnato in entrambe le ultime due di campionato: mai in carriera è andato in rete per tre partite di fila nella competizione.

Edin Dzeko (una rete nell’unico incontro con la SPAL in Serie A) ha realizzato quattro gol con gli ultimi 11 tiri tentati in tutte le competizioni con la Roma, dopo non aver segnato con i precedenti 25.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento