Serie A, Roma – Sampdoria. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Dodicesima giornata
11 novembre, 2018

Ore 15:00 ROMA – SAMPDORIA


DIRETTA TV su SKY: Canale “Sky Sport Serie A” e “Sky Calcio 2

DIRETTA STREAMING: su “Now Tv” e “SkyGo


La Sampdoria è andata in gol in tutte le ultime sette sfide di campionato contro la Roma: per i blucerchiati in questo parziale quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte.

 

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Schick. All. Di Francesco

Indisponibili: De Rossi, Luca Pellegrini

Squalficati:

 

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; Saponara; Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo

Indisponibili: Regini, Barreto

Squalficati:

 

 

Statistiche

Bilancio in perfetto equilibrio negli ultimi 10 confronti di Serie A tra Roma e Sampdoria, con quattro successi per parte e due pareggi; i giallorossi non trovano però la vittoria contro i blucerchiati da settembre 2016, da allora un pareggio e due sconfitte.

La Sampdoria è andata in gol in tutte le ultime sette sfide di campionato contro la Roma: per i blucerchiati in questo parziale quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte.

Sono due le sconfitte per la Roma nelle ultime quattro gare casalinghe di Serie A contro la Sampdoria (2V), a partire da agosto 2014 contro nessuna squadra i giallorossi hanno perso più match in casa nel massimo campionato.

La Roma ha ottenuto 16 punti finora in questo campionato, per i giallorossi è la peggior partenza dopo 11 giornate dalla stagione 2009/10, quando però poi chiuse in rimonta al secodo posto.

La Sampdoria ha subito sette reti nelle ultime due partite in campionato, tante quante quelle che aveva incassate nelle precedenti 10 gare di Serie A.

La Roma è la squadra che ha segnato più reti sugli sviluppi di calcio di punizione indiretta in questa Serie A: quattro; in tre di queste ha preso parte attiva Lorenzo Pellegrini (un gol, due assist).

La Sampdoria è la squadra che in percentuale ha subito meno reti nel corso dei secondi tempi in questo campionato: quattro su 11 (il 36%).

Tra i giocatori che hanno segnato almeno due gol in questo campionato, quello con la peggiore percentuale realizzativa è l’attaccante della Roma Edin Dzeko (4%).

L’altro attaccante della Roma Patrik Schick – ancora a secco nelle cinque presenze in questo campionato – ha giocato 32 partite di Serie A con la maglia della Sampdoria, segnando 11 gol, sei dei quali da subentrato.

Gregoire Defrel, in forza alla Roma la scorsa stagione (15 presenze in Serie A, un solo gol), dopo aver segnato due doppiette nelle sue prime tre gare di campionato con la maglia della Sampdoria, è andato in rete una sola volta nelle successive otto presenza.




Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti