Serie A, Milan – Juventus. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Dodicesima giornata
11 novembre, 2018

Ore 20:30 MILAN – JUVENTUS


DIRETTA TV su SKY: Canale “Sky Sport Serie A” e “Sky Calcio 1

DIRETTA STREAMING: su “Now Tv” e “SkyGo


Il Milan è la squadra che ha sconfitto più volte la Juventus in Serie A: 49 volte, anche se la più recente nell’ottobre 2016.

 

Probabili formazioni

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Higuain, Cutrone. All. Gattuso

Indisponibili: Strinic, Caldara, Biglia, Bonaventura, Musacchio, Calhanoglu, Calabria

Squalficati:

 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Indisponibili: Can, Bernardeschi

Squalficati:

 

 

Statistiche

La Juventus ha vinto 10 delle ultime 11 sfide di Serie A contro il Milan (1P), tanti successi quanti ne aveva collezionati nelle precedenti 29 gare contro i rossoneri.

Dalla stagione 2010/11, il Milan ha perso cinque delle otto sfide casalinghe contro la Juventus in Serie A (2V, 1N), contro nessun’altra avversaria ha patito così tante sconfitte nello stesso intervallo temporale.

Il Milan è la squadra che ha sconfitto più volte la Juventus in Serie A: 49 volte, anche se la più recente nell’ottobre 2016.

Il Milan ha vinto le ultime tre partite di Serie A di fila: non registra una striscia di successi più lunga in campionato dallo scorso marzo (cinque).

Nell’ultima giornata il Milan ha mantenuto la porta inviolata per la prima volta in questo campionato: la squadra rossonera non registra due clean sheet consecutive in Serie A da marzo (striscia in cui arrivò a quattro).

La Juventus è l’unica squadra ancora imbattuta in trasferta nei cinque maggiori campionati europei nell’anno solare 2018: al momento 12 successi e tre pareggi.

Solo una delle 21 reti del Milan in questo campionato è stata segnata su palla inattiva, nessuna squadra ne ha realizzate meno; dall’altra parte, nessuna formazione ne conta di più della Juventus (sei, quattro delle quali su sviluppi di calcio d’angolo).

Dopo essere stato allenatore del Milan per 133 gare di campionato, Massimiliano Allegri ha ottenuto sette successi nelle otto sfide di Serie A alla guida della Juventus contro la sua ex squadra (1P).

L’attaccante del Milan Gonzalo Higuaín (40 reti in 73 presenze con la Juventus in campionato) è andato in gol solo in una delle sei sfide di Serie A contro la squadra bianconera, nel settembre 2015 al San Paolo con la maglia del Napoli.

Con cinque reti e due assist, l’attaccante della Juventus Paulo Dybala ha partecipato attivamente a sette gol in otto sfide contro il Milan in Serie A.






Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti