Serie A, Chievo Verona – Bologna. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Dodicesima giornata
11 novembre, 2018

Ore 15:00 CHIEVO VERONA – BOLOGNA


DIRETTA TV su SKY: Canale “Sky Sport Serie A” e “Sky Calcio 3

DIRETTA STREAMING: su “Now Tv” e “SkyGo


Perfetto equilibrio nelle ultime 12 sfide di Serie A tra Chievo e Bologna: sono quattro le vittorie per parte, quattro anche i pareggi.

 

Probabili formazioni

Chievo Verona (3-4-2-1): Sorrentino; Bani, Cesar, Rossettini; Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Obi; Giaccherini, Birsa; Stepinski. All. Ventura

Indisponibili: Rigoni, Pucciarelli, Djordjevic, Cacciatore, Tomovic, Jaroszynski

Squalficati:

 

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Gonzalez, Helander; Mbaye, Poli, Pulgar, Svanberg, Krejci; Palacio, Santander. All. Inzaghi F.

Indisponibili: Mattiello

Squalficati:

 

 

Statistiche

Perfetto equilibrio nelle ultime 12 sfide di Serie A tra Chievo e Bologna: sono quattro le vittorie per parte, quattro anche i pareggi.

Il Bologna ha segnato tre reti nell’ultima trasferta di Serie A giocata al Bentegodi contro il Chievo, dopo che ne aveva messi a referto quattro in totale nelle precedenti 12 fuori casa contro i veneti.

Il Chievo ha incassato 28 gol in questa Serie A, sette in più di qualsiasi altra sua stagione nel massimo campionato dopo 11 gare.

Il Bologna non vince in trasferta in campionato dal 22 dicembre 2017, proprio a Verona contro il Chievo: da allora solo quattro punti guadagnati in 15 partite fuori casa di Serie A.

Due dei tre gol segnati in casa dal Chievo in questo campionato sono arrivati su calcio di rigore, l’altro è stato il colpo di testa di Stepinski contro la Juventus alla prima giornata.

Il Bologna è la squadra che conta il maggior numero di giocatori in questo campionato con almeno un cartellino giallo ricevuto (19).

I secondi tempi delle partite con il Chievo Verona protagonista hanno visto finora 23 gol complessivi tra fatti (sette) e subiti (16), oltre due di media per seconda frazione.

Ivan Radovanovic – come Meggiorini, Rossettini e Giaccherini – ha un passato nel Bologna, il giocatore serbo è l’unico giocatore del Chievo sempre titolare in queste prime 11 giornate di campionato.

Il 56% delle reti segnate dal Bologna in questo campionato (cinque su nove) ha visto diretto protagonista Federico Santander (tre gol, due assist).

Il primo gol dell’attaccante del Bologna Mattia Destro in Serie A è arrivato al suo esordio, nel settembre 2010 contro il Chievo; la squadra gialloblu è anche la sua vittima preferita in campionato (otto reti).




Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti