Serie A, Chievo Verona – Atalanta. Statistiche e probabili formazioni

SERIE A, nona giornata
21 ottobre, 2018

Ore 15:00 CHIEVO VERONA – ATALANTA


L’Atalanta ha perso solo una delle ultime 11 partite contro il Chievo in Serie A (6V 4N), restando solo in un’occasione a secco di gol

Probabili formazioni

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Depaoli, Rossettini, Bani, Barba; Pucciarelli, Radovanovic, Hetemaj, Birsa; Meggiorini, Stepinski. All. Ventura

Indisponibili: Tomovic, Cacciatore, Obi, Djordjevic, Giaccherini

Squalificati: –

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Ilicic; Zapata, Gomez. All. Gasperini

Indisponibili: Masiello

Squalificati: –

 

Statistiche

L’Atalanta ha perso solo una delle ultime 11 partite contro il Chievo in Serie A (6V 4N), restando solo in un’occasione a secco di gol (15 reti realizzate in totale).

L’ultima occasione in cui il Chievo ha realizzato più di un gol in casa contro l’Atalanta risale al novembre 2006 – da allora i veneti hanno segnato sette reti in nove sfide.

Il Chievo arriva a questa sfida dopo quattro sconfitte consecutive: non perde cinque incontri di fila nella competizione da aprile 2017.

19 gol subiti dal Chievo, record negativo per i veneti dopo otto partite: il precedente primato negativo era arrivato nelle stagioni 2012/13 e 2013/14 (15 reti incassate).

L’Atalanta non vince da sette partite di campionato: non arriva a otto di fila senza successi nella competizione dal marzo 2016.

Sei punti per l’Atalanta dopo le prime otto partite di campionato: questa è la peggior partenza dei bergamaschi dal 2009/10, anno della retrocessione in Serie B.

Nei maggiori cinque campionati europei, solamente il Fulham (56) e il Frosinone (55) hanno subito più tiri nello specchio del Chievo (53) in questa stagione.

La prossima sarà la 150ª presenza da titolare per Valter Birsa in Serie A – lo sloveno ha esordito nel massimo campionato proprio contro l’Atalanta nel settembre 2011.

Nonostante i 25 tiri tentati, Duván Zapata non è ancora andato in gol con l’Atalanta in Serie A – con le prime 25 conclusioni effettuate con la maglia della Sampdoria lo scorso campionato aveva realizzato ben sei reti.

Il Chievo è la vittima preferita di Alejandro Gómez in Serie A, cinque gol: quattro di questi sono arrivati nelle tre sfide più recenti.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento