Serie A, Cagliari – Sampdoria. Statistiche e probabili formazioni


SERIE A, Sesta giornata
26 settembre, 2018

Ore 21:00 CAGLIARI – SAMPDORIA


ll Cagliari non batte la Sampdoria in campionato da tre partite (2N, 1P) e ha subito ben sette gol in questo parziale.

 

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Klavan, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Farias, Pavoletti. All. Maran

Squalificati: –

Indisponibili: Ceppietlli, Rafael.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli , Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Regini, Saponara.

 

Statistiche 
ll Cagliari non batte la Sampdoria in campionato da tre partite (2N, 1P) e ha subito ben sette gol in questo parziale.

Cagliari imbattuto nelle ultime otto partite interne in Serie A contro la Sampdoria (4V, 4N).

Il Cagliari ha ottenuto quattro punti finora: nei precedenti otto campionati di Serie A ha fatto peggio solamente nel 2012/13 alla quinta giornata (due).

Cagliari imbattuto nelle ultime tre partite casalinghe di campionato (1V, 2N); i sardi non fanno meglio da settembre 2017 quando ottennero cinque successi di fila.

La Sampdoria ha segnato nove gol finora: dopo cinque giornate di campionato, nelle ultime sette stagioni, ha fatto meglio solamente nel 2015/16 (11).

Dopo cinque sconfitte esterne consecutive in Serie A, la Sampdoria ha vinto per 5-0 l’ultima, contro il Frosinone.

Il Cagliari ha utilizzato 19 giocatori diversi come titolari in questo campionato, meno solo di Atalanta e Roma (20).

La Sampdoria è la squadra con la miglior percentuale realizzativa in questo campionato (17%).

Leonardo Pavoletti ha segnato cinque gol in cinque partite di Serie A contro la Sampdoria, sua vittima preferita nel massimo campionato.

Fabio Quagliarella ha segnato quattro gol e fornito un assist nelle ultime tre sfide con il Cagliari in Serie A.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento