Serie A, Bologna – Udinese. Statistiche e probabili formazioni


SERIE A, Settima giornata
30 settembre, 2018

Ore 12:30 BOLOGNA – UDINESE


Inzaghi ripropone la coppia Santander-Falcinelli. Dijks a sinistra, Mattiello a destra. Nell’Udinese rientrano Behramii e Pussetto dall’inizio.

 

Probabili formazioni

Bologna (4-4-2): Skorupski; Mbaye, Danilo, De Maio, Dijks; Svanberg, Pulgar, Dzemaili, Mattiello; Falcinelli, Santander.

Squalificati: –

Indisponibili: Helander, Donsah, Palacio, Poli

 

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna.

Squalificati: –

Indisponibili: Badu, Ingelsson

 

Statistiche

L’Udinese ha vinto le ultime due sfide contro il Bologna in Serie A: non arriva a tre successi di fila contro i rossoblù dal novembre 1999.

Il Bologna ha perso quattro delle ultime sei partite casalinghe di campionato contro l’Udinese, trovando la vittoria solo in un’occasione in questo parziale (1N).

Il Bologna è riuscito a segnare più di un gol contro l’Udinese solamente in uno degli ultimi 13 incontri in Serie A.

Il Bologna ha vinto l’ultimo match casalingo di campionato mantenendo la propria porta inviolata, interrompendo così una striscia di quattro sconfitte interne consecutive.

L’Udinese ha perso solo una delle ultime cinque trasferte in Serie A (2V, 2P), dopo una striscia di sei sconfitte esterne consecutive.

L’Udinese ha subito almeno un gol in tutte le ultime 13 partite di Serie A giocate alle 12:30, uscendo sconfitta in sette occasioni nel parziale (4V, 2N).

Il gol di Federico Mattiello contro la Roma ha interrotto un digiuno da gol del Bologna lungo cinque giornate in Serie A, eguagliando un’astinenza da reti per i rossoblù risalente al maggio 2011.

Sono solo due le reti all’attivo per il Bologna finora in questa Serie A (entrambe contro la Roma), record negativo per la squadra rossoblù dopo le prime sei partite di massimo campionato.

Mattia Destro ha segnato sei gol contro l’Udinese in Serie A, solo contro il Chievo (otto) ne ha realizzati di più.

Rodrigo de Paul ha preso parte attiva a cinque delle sette reti dell’Udinese in questo campionato (quattro marcature e un assist): ha già eguagliato il suo primato di reti in una singola stagione in Serie A.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento