Serie A, Atalanta – Sampdoria. Statistiche e probabili formazioni


SERIE A, Ottava giornata
07 ottobre, 2018

Ore 15:00 ATALANTA – SAMPDORIA


L’Atalanta ha perso tre delle ultime quattro partite contro la Sampdoria in Serie A (1V) e in questo parziale ha segnato sempre esattamente un gol.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata. Allenatore: Gasperini

Indisponibili: Varnier

Squalificati:

 

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; Caprari; Quagliarella, Defrel. Allenatore: Giampaolo

Indisponibili: Regini, Saponara

Squalificati:

 

Statistiche

L’Atalanta ha perso tre delle ultime quattro partite contro la Sampdoria in Serie A (1V) e in questo parziale ha segnato sempre esattamente un gol.

Anche nello scorso campionato Atalanta e Sampdoria si affrontarono nell’ottava giornata di campionato: a Genova terminò 3-1 in favore dei blucerchiati.

L’Atalanta ha collezionato sei punti sin qui in campionato, solo tre in meno che nelle prime due stagioni di Gasperini alla guida della Dea dopo sette giornate (nove in entrambe).

La Sampdoria ha subito solo quattro gol fin qui, pur incassando 98 conclusioni avversarie, mentre l’Atalanta ne ha incassati 10 con 85 tiri subiti.

La Sampdoria vanta la miglior difesa dei secondi tempi (un solo gol subito) in questa Serie A e non ha ancora concesso gol tra il 31’ e il 75’.

L’Atalanta è la formazione che ha incassato più gol su palla inattiva in questa Serie A: cinque sui 10 totali subiti.

L’Atalanta è l’unica formazione di questo campionato che non ha nemmeno un giocatore sceso in campo sempre titolare in ognuna delle prime sette partite.

L’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha già fornito quattro assist vincenti in questo campionato: solo in altre due stagioni di Serie A ha fatto meglio a fine torneo (sei nel 2017/18 e cinque nel 2009/10).

Duvan Zapata dell’Atalanta, ex della partita, è l’attaccante di questo campionato che ha effettuato più tiri senza trovare la rete (18).

Gregoire Defrel ha segnato una doppietta la prima volta che ha affrontato l’Atalanta in A (dicembre 2014 con la maglia del Cesena proprio a Bergamo), ma non ha più segnato nei successivi sei incroci con i nerazzurri.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento