Serie A, Atalanta – Inter. Statistiche e probabili formazioni



SERIE A, Dodicesima giornata
11 novembre, 2018

Ore 12:30 GENOA – NAPOLI


DIRETTA TV su SKY: Canale “Sky Sport Serie A” e “Sky Calcio 1

DIRETTA STREAMING: su “Now Tv” e “SkyGo


L’Atalanta è rimasta imbattuta in otto delle ultime nove sfide interne contro l’Inter in Serie A, ottenendo tre vittorie e cinque pareggi in questo parziale.

 

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Duvan Zapata. All. Gasperini

Indisponibili: Varnier, Masiello, Tumminello

Squalficati:

 

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Miranda, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Borja Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti

Indisponibili:

Squalficati:

 

Statistiche

L’Inter ha vinto cinque delle ultime otto partite di Serie A contro l’Atalanta (2N, 1P).

L’Atalanta è rimasta imbattuta in otto delle ultime nove sfide interne contro l’Inter in Serie A, ottenendo tre vittorie e cinque pareggi in questo parziale.

L’ultima gara esterna dell’Inter contro l’Atalanta in Serie A è terminata 0-0, dopo una striscia di ben 19 trasferte in cui la squadra di Milano era andata in gol contro i bergamaschi.

L’Atalanta ha pareggiato ben cinque delle ultime sette partite di Serie A giocate nell’anticipo domenicale (1V, 1P).

Solo il Manchester City (quattro) ha subito meno gol dall’interno dell’area di rigore dell’Inter (cinque) nei top-5 campionati europei 2018/19.

Nessuna squadra di questa Serie A vanta più marcatori differenti dell’Inter (11) e nessuna inoltre conta più dei sei giocatori nerazzurri con due o più gol segnati.

Tutti gli ultimi otto gol dell’Atalanta in campionato sono arrivati nei secondi tempi, parziale nel quale l’Inter ha subito l’83% delle proprie reti (cinque su sei).

L’attaccante dell’Inter Mauro Icardi ha segnato sei gol in cinque presenze di Serie A giocate a San Siro contro l’Atalanta, zero nelle cinque partite disputate a Bergamo.

Era da marzo 2016 che il fantasista argentino, Alejandro Gomez, non rimaneva sei partite di campionato consecutive senza segnare un gol o fornire un assist.

Il primo dei 63 gol in Serie A dello sloveno Josip Ilicic è arrivato contro l’Inter, nel settembre 2010 con la maglia del Palermo – in totale ha realizzato quattro reti ai nerazzurri, solo a Bologna e Chievo ha segnato di più (cinque a entrambe).




Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti