Clamoroso Juve. Beppe Marotta lascia i bianconeri. Lo aspetta il Napoli?

Un fulmine a ciel sereno, dopo la strepitosa vittoria della Juventus per 3-1 sulla Napoli, Il dg bianconero Beppe Marotta, si presenta ai microfoni di Sky Sport per comunicare che dal 25 ottobre non sarà più un dirigente operativo della Società Juventus.


Dopo 8 anni quindi il dirigente varesino lascia la Juve. Nella sua gestione i bianconeri sono passati da 2 settimi posti consecutivi a 7 scudetti vinti in fila ai quali si aggiungono 4 coppe Italia e 3 super coppe italiane, ovviamente oltre a 2 finale di champion’s league.

Perchè Marotta lascia?

Negli ultimi mesi molti rumors su un possibile addio si stavano rincorrendo. Le cause di queste frizioni vanno ricercate nel rapporto di fiducia con il Presidente Andrea Agnelli. Il Presidente con l’acquisto di Cristiano Ronaldo ha dato un decisivo cambio di rotta alle strategie fino a quale momento intraprese dal club, Marotta avrebbe preferito continuare a crescere con passi più prudenti mentre il Presidente, con intenzioni più ambizioni fin da subito ha originato una divergenza di vedute.

Chi sostituirà Beppe Marotta?

Difficile dirlo ora, molto probabilmente Fabio Paratici, il vero talento in casa bianconera, artefice in prima persona assieme ad Andrea Agnelli per l’arrivo di Cr7 alla Juve.

Dove andrà Beppe Marotta?

Esclusa una sua carica in ruoli federali come la FIGC, si può pensare solo a top club con massime ambizioni e da subito il Napoli si è fatto avanti con una proposta che sembra molto allettante. E’ presto per sapere il futuro di Beppe Marotta, ma sicuramente tra non molto si troverà a sfidare la sua Juventus.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento