Champion’s league, CSKA – Roma. Statistiche e probabili formazioni

CHAMPION’S LEAGUE, quarta giornata (fase a gironi)
07 novembre, 2018

Ore 18:55 CSKA MOSCA – ROMA


DIRETTA TV su SKY: Canale “Sky Sport Uno” e “Sky Calcio 2

DIRETTA STREAMING: su “Now Tv” e “SkyGo


Edin Dzeko ha segnato almeno due gol nelle ultime due partite di Champions League – solo tre giocatori lo hanno fatto in tre match consecutivi; Cristiano Ronaldo (tre volte), Giovane Elber e Filippo Inzaghi.

 

Le probabili formazioni

CSKA Mosca (3-4-2-1): Akinfeev; Becao, Magnusson, Nababkin; Fernandes, Oblyakov, Akhmetov, Efremov; Dzagoev, Vlasic; Chalov. All. Goncharenko

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi, Pellegrini, Kluivert; Dzeko. All. Di Francesco

 

 

Le statistiche

Il CSKA ha vinto solo una delle cinque partite europee contro la Roma (1 pareggio, 3 sconfitte), una vittoria per 1-0 nell’ottobre del 1991 nella Recopa.

La Roma non ha mai perso contro il CSKA, con una vittoria per 2-1 nel settembre 1991 nella Recopa e un pareggio per 1-1 nel novembre 2014 in Champions League.

Il CSKA ha vinto le ultime due partite casalinghe in Champions League, tante quante nelle precedenti 16 partite in casa (2 vittorie, 6 pareggi, 8 sconfitte).

La Roma ha perso le ultime cinque gare in trasferta in Champions League, subendo 16 gol; nessuna squadra italiana ha mai perso sei partite di fila fuori casa.

Contro la Roma nella terza giornata, il CSKA aveva un undici titolare con un’età media di 23 anni e 92 giorni – la più giovane in Champions League dal novembre 2014 (Ajax vs PSG, 22 anni e 305 giorni).

Edin Dzeko ha segnato 10 gol in Champions League nel 2018, due in più rispetto a qualsiasi altro giocatore.
Edin Dzeko ha segnato almeno due gol nelle ultime due partite di Champions League – solo tre giocatori lo hanno fatto in tre match consecutivi; Cristiano Ronaldo (tre volte), Giovane Elber e Filippo Inzaghi.

Nikola Vlasic ha segnato il secondo gol più veloce (65 secondi contro il Real Madrid) e l’ultimo (94 minuti e 21 secondi contro il Viktoria Plzen) in Champions League in questa stagione.

La Roma può vincere tre partite consecutive di Champions League per la prima volta dal dicembre 2008, quando è stata guidata da Luciano Spalletti.



Non cercare sempre a vuoto in tutto il web i tuoi contenuti !!! Inserisci robedisport.com nei tuoi preferiti

Lascia un commento